Home

Trading online: la guida completa

Una guida completa al mondo del trading online: approfondire un mondo complesso al quale molti investitori si stanno avvicinando e che implica tanti rischi. Cos’è il trading online? Come iniziare a fare trading? In che modo si può imparare questo approccio multimediale agli investimenti?
Il trading online comporta di investire in rete facendo ricorso a piattaforme di trading, intermediari virtuali che consentono di muoversi in totale autonomia: in sostanza per investire non c’è bisogno di promotori finanziari, banche, né di qualsiasi altro intermediario.

Come fare trading online?

Per fare trading online è indispensabile collegarsi alla rete internet ed aprire un account su uno dei tanti portali di piattaforme online di investimento. Una volta effettuate queste operazioni è possibile iniziare a portare a termine i movimenti che si desidera puntando sui vari asset disponibili.
Oggi con il trading online è possibile investire in azioni, materie prime, valute estere, strumenti derivati e quant’altro. Una forma di investimento molto a stretto giro, che a poco a che fare con l’acquisto di asset da conservare a lungo con l’obiettivo di vederne crescere il valore. Quelle del trading online sono tutte operazioni in un limite temporale breve.

Si può guadagnare con il trading?

È una delle parole più ricercate sul web: quanto si può guadagnare con il trading? Spesso questo strumento non viene dipinto per quello che realmente è: in rete circolano tanti messaggi non veritieri che portano tantissimi utenti a cadere nella trappola del guadagno facile.
Un errore madornale, perché si sta parlando di finanza, di investimenti, non di prodotti miracolosi: il consiglio è quello di diffidare da chi promette di guadagnare cifre a tanti zeri senza sforzi eccessivi.
Il trading online è una forma di investimento che prevede l’uso della rete multimediale, ma pur sempre un investimento: e da definizione, ogni investimento presenta possibilità di guadagno ma anche fattori di rischio. Che nel trading online sono piuttosto presenti.

Trading on-line e rischi truffa:

Non si parla di un prodotto miracoloso ma non si può confinare neanche il trading online nel campo delle truffe: certo è che bisogna sapersi muovere perchè in rete operano anche tanti intermediari, nel senso di piattaforme online, che non sono a norma e che mettono a serio rischio i soldi dei propri clienti.
Attenzione quindi sempre a chi ci si sta affidando, a chi promette mirabolanti guadagni, a chi fa passare il trading come una gallina dalle uova d’oro: investire usando la testa è più che mai necessario in un settore come questo.